Gabriella G.

Avellino (Mappa)

Insegnante di Greco
Livello scolastico: Superiori, Università, Medie

Risponde alle domande in: 3 ore

Informazioni Personali

Anno 2012- 2013: Master I Livello Università degli Studi Giustino Fortunato: la formazione metodologica e didattica per l’insegnamento. Anno 2011- 2012: Master I Livello Università degli Studi Giustino Fortunato: Metodologie didattiche per l’insegnamento curriculare e l’integrazione degli alunni con bisogni educativi speciali. Anno 2007- 2010: Dottorato di ricerca in Filologia Classica Università di Salerno (senza borsa) : l’attività di ricerca è stata svolta sulla produzione di Plutarco nell’ambito degli scritti di zoo-psicologia e filo-animalistici. Titolo della tesi- Lessico zoologico di Plutarco: lettera alfa. Anno 2010: idoneità conseguita presso Università di Firenze nel dottorato di ricerca in Studi Umanistici. Anno 2010: idoneità conseguita presso Università di Chieti in Studi Umanistici. Anno 2007: Corso di perfezionamento in Teoria della Letteratura presso For.Com. Anno 2006: idoneità conseguita nel dottorato di ricerca in Italianistica presso Università di Salerno Anno 2006: Corso di perfezionamento Università di Firenze : leggere nell’età evolutiva. Anno 2005: Corso di perfezionamento Università di Firenze: formare alla lettura. Anno 2004- Corso di perfezionamento Università di Firenze: metodi e strumenti per l’apprendimento in rete. Anno 2002- 2004 Abilitazione all’ insegnamento Ssis (A052-A051-A050-A043) presso Università di Salerno. Anno accademico 2000-2001 - Laurea in Lettere Classiche con votazione 110 e lode presso Università di Salerno. Titolo della tesi: le fonti classiche nelle Operette morali di Giacomo Leopardi. Relatore: Prof. P. Pelosi. Anno 1996 - Diploma Maturità Classica Liceo Classico Pietro Colletta di Avellino. Anno 1992: corso di lingua inglese presso il ministero del Turismo di Malta Esperienze Professionali Dal 2004 al 2015 - Insegnamento del greco, latino, italiano, storia, geografia nei Licei ed Istituti d’Istruzione Secondaria. Anno 2015: nomina a cultrice della materia in “ Storia della Critica letteraria” (titolare cattedra: prof. P. Pelosi). Anno 2011-2015: nomina a cultrice della materia in “ Teoria della letteratura” (titolare cattedra: prof. P. Pelosi). Anno 2011-2015: nomina a cultrice della materia in “ Letteratura e pubblicità” (titolare cattedra pro tempore: prof. P. Pelosi). Anno 2011-2013: tre seminari svolti nel corso di “ letteratura e pubblicità” tenuto dal prof. P. Pelosi. Anno 2009: tutor presso la cattedra “ Laboratorio d’italiano scritto”, con il prof. A. Pietropaoli e prof.ssa M. Milella. anno 2002: tutor didattico in corso di formazione IFTS in collaborazione con Università di Salerno. PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE Gli interessi scientifici della studiosa si diramano in due direzioni: la filologia classica (ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Filologia Classica con una tesi sulla zoologia in Plutarco, dal titolo “Il Lessico zoologico plutarcheo: lettera a” ) e la Teoria della letteratura, in particolare per quel che riguarda la tematica del ri-uso delle fonti greche e latine in autori della letteratura italiana (ha conseguito la Laurea con una tesi dal titolo “Luoghi mitologici e problema dell’intertestualità nelle Operette Morali”). Su tali tematiche ha scritto diversi articoli scientifici, tra cui “La fonte mitologica tra ri-uso ed intertestualità nella Storia del genere umano di G. Leopardi: osservazioni teoriche”, pubblicato in Sinestesie online, in cui si analizza il tema del ri-uso della fonte classica in Leopardi. L’autrice rileva come riusare la fonte mitica per Leopardi significhi non solo estrapolarla, ma estrapolarla in modo che si adatti alla sua capacità inventiva. Il mito diventa infarcimento e nello stesso tempo un segnale dal quale è impossibile prescindere e che indica costantemente le vie da seguire nell'interpretazione che del mondo dà il poeta. È uscita la sua prima monografia G. Gu****, L’animale e l’ibrido nella cultura e nella letteratura: prospettive teoriche e pratiche dai Greci a Dante, edita dall’Aracne Casa Editrice. Ha curato diverse tesi di Laurea, in qualità di correlatrice, tra cui “Simbolismo zoologico ed ibridismo nell’Inferno dantesco” e “Gli aspetti zoomorfi nella pubblicità” per la cattedra di Teoria della Letteratura e Letteratura e pubblicità presso l’Università di Salerno. Ha curato, inoltre, come correttrice di bozze, la nuova edizione della grammatica greca “alfa, beta, grammata”, per la casa editrice Mondadori - Paravia. Ha curato l’eserciziario della grammatica italiana La tua lingua...la nostra lingua A+B+ebook, Jonathan editore, Napoli, 2014.

Formazione scolastica

  • Diploma Superiore: liceo classico
  • Altro titolo di studio: laurea lettere classiche quadriennale

Materie insegnate

Greco, Italiano, Latino, Filologia, Letteratura italiana, Semiotica.

Calendario disponibilità

Consulta la disponibilità dell'insegnante. Devi prenotare con un preavviso di 24 ore.

Lunedì

21-08-2017

16:30 – 22:00
Martedì

22-08-2017

16:30 – 22:00
Mercoledì

23-08-2017

16:30 – 22:00
Giovedì

24-08-2017

16:30 – 22:00
Venerdì

25-08-2017

16:30 – 22:00
Sabato

26-08-2017

16:30 – 22:00
Domenica

27-08-2017

16:30 – 22:00

Domande e risposte degli studenti

Effettua il login o registrati per fare una domanda all'insegnante.

Nessuna recensione

Prenota una lezione per essere il primo a recensire questo Insegnante.

da 8€ / ora Tariffa

1. Scegli materia e livello

2. Scegli dove fare lezione

3. Scegli data e ora

100% soddisfatti o rimborsati